In olio di cocco

In altri post abbiamo visto quali sono i benefici dell’olio di cocco e come può essere utilizzato in diversi modi.

Se non conosci i principi attivi e le caratteristiche puoi leggere anche “Olio di Cocco: usi Alimentari,Cosmetici e Curativi” e “Olio di Cocco Prezzo, Caratteristiche e Benefici

Personalmente utilizzo sempre un olio di cocco puro ed extra vergine, le sue caratteristiche permettono di essere utilizzato in tutti i campi: quello alimentare e quello cosmetico.

Se non hai idea di dove trovarlo ti consiglio l’olio di cocco della NaturaleBio, un olio di cocco puro al 100% che puoi trovare qui

 

Prima di leggere questo articolo ti consiglio di iscriverti alla News Letter di Olio di Cocco.it. Iscrivendoti riceverai Sconti fino al 50% su una vasta gamma di prodotti legati all’Olio di Cocco.

 Clicca qui e Ricevi Sconti Gratuiti

 

Oggi, condividerò con te i miei 101+ metodi principali (sì, hai capito bene 101+!) per utilizzare l’olio di cocco…

 

Pronti?

Si parte…

 

101+ modi di utilizzare l’Olio di Cocco

 

Come utilizzare l’olio di cocco in cucina:

 

  1. Utilizzato in cucina, è un ottimo olio con un elevato punto di fumo (circa 178°) questo lo rende ideale per cotture lunghe e per friggere.
  2. Fantastico sostituto del burro nella preparazione di dolci, o al posto delle uova per amalgamare per chi segue un’alimnetazione vegana.
  3. Aggiunto al cibo o alle bevande quotidianamente dona energia.
  4. Come crema per il  caffè, il primo goccio di caffè che esce dalla moka emulsionato con l’olio di cocco diventerà una cremina eccezionale da aggiungere direttamente nella tazzina per renderlo più cremoso!
  5. La presenza di acidi grassi saturi, come l’acido laurico, e i trigliceridi a catena media stimolano il metabolismo se utilizzato nella preparazione di alimenti o bevande!
  6. Fantastico nella preparazioni di deliziosi Pancakes, per una ricca colazione o il brunch della domenica.
  7. In snack sani per i tuoi bambini e che stimolano il cervello, come i Muffin con olio di cocco al cioccolato e banana.
  8. In sazianti ed energizzanti Frullati.
  9. Per preparare gustosi biscotti con cioccolato fondente.
  10. Mescolarne un cucchiaio con un cucchiaio di semi di chia per una sferzata di energia per tutto il giorno (non prenderlo di notte!).
  11. In sostituzione agli oli vegetali in qualsiasi ricetta o in cucina.
  12. Dona un sapore tropicale ed esotico anche nelle tue ricette salate, esaltato dall’uso delle spezie.
  13. Ottimo nella preparazione di ricette tipiche della cucina orientale come gli spaghetti di riso.
  14. Come integratore alimentare per usufruire di tutte le sue proprietà benefiche.
  15. Sul pane tostato al posto del burro con la marmellata che più ti piace per una colazione sana e gustosa.
  16. Per condire le insalate di legumi e cereali misti, ma può essere utilizzato per condire qualsiasi tipo di verdura.
  17. Per preparare una fragrante pasta frolla, ideale per crostate e biscotti.

 

biscotti-con-olio-di-cocco-2

 

Come utilizzare l’olio di cocco per uso cosmetico:

 

  1. Sulla pelle come lozione o crema idratante naturale.
  2. Come detergente e idratante per il viso.
  3. Nei saponi fatti in casa per una pelle morbida e liscia.
  4. Nei deodoranti fatti in casa, mescolato al bicarbonato di sodio.
  5. In ricette di lozioni fatte in casa per uso cosmetico.
  6. Come struccante naturale per occhi,elimina tutti i tipi di make-up anche quelli waterproof!
  7. Miscelato con parti uguali di zucchero di canna ed altri ingredienti per un peeling levigante del corpo (usare sotto la doccia).
  8. Strofinato sulle labbra come burro cacao naturale.
  9. Può contribuire a risolvere l’acne se usato regolarmente,grazie alle sue proprietà antibatteriche.
  10. Miscelato con sale grosso per rimuovere la pelle secca nei piedi, soprattutto su talloni screpolati.
  11. Con l’aggiunta di oli essenziali per uso cosmetico sulla pelle. Aggiungere qualche goccia del vostro aroma preferito darà il tocco finale, essenze di lavanda, camomilla o rosa sono più rilassanti, menta e rosmarino sono più tonificanti. 
  12. Come schiuma da barba naturale e lozione dopobarba negli uomini.
  13. Di per sé come deodorante naturale.
  14.  Molti lo usano come crema idratante viso anti-età,previene rughe e segni del tempo.
  15. Con altri oli essenziali come trattamenti detergenti per una pelle meravigliosa.
  16. Per le sue proprietà antimicotiche, utile nella cura delle micosi delle unghie.

 

olio-di-cocco-struccante

 

Come utilizzare l’olio di cocco per l’igiene orale:

 

  1. Nel realizzare il tuo personale dentifricio remineralizzante mischiato al bicarbonato di sodio.
  2. Fantastico per la tua igiene orale, con la pratica dell’oil pulling.
  3. Pulire i denti  con olio di cocco e una goccia di olio di origano aiuta a migliorare la salute delle gengive.
  4. Internamente come parte del trattamento per aiutare a remineralizzare i denti.
  5. Di per sé o con bicarbonato di sodio come dentifricio sbiancante naturale.

 

olio dei cocco igiene orale

 

Come utilizzare l’olio di cocco per uso estetico:

 

  1. Schiarisce le macchie dell’età se strofinato direttamente sulla pelle.
  2. Per prevenire le smagliature durante la gravidanza o sui fianchi e seno in caso di dimagrimento.
  3. Come crema solare naturale SPF 4.
  4. Per un delizioso massaggio tropicale al profumo di cocco…
  5. In creme solari naturali fatte in casa.
  6. Per eliminare tracce di cera dopo la depilazione e prevenire fastidiosi rossori.
  7. Emolliente naturale dopo la depilazione con creme depilatorie o rasoi.
  8. Se utilizzato costantemente sulla pelle può aiutare a liberarsi della cellulite.
  9. Nel balsamo per labbra fatto in casa alla menta piperita mischiato con burro di karitè e cera d’api.
  10. In una pomata per talloni screpolati.
  11. Strofinare quotidianamente sui gomiti può attenuare gomiti secchi e flaccidi.
  12. Può aiutare a ridurre comparsa di vene varicose quando viene utilizzato per via topica.
  13. Come ingrediente per maschere per il viso.

 

olio di cocco balsamo labbraå

 

Come utilizzare l’olio di cocco per migliorare la salute:

 

  1. Per supportare la funzione della tiroide, ne stimola il funzionamento!
  2. Può aiutare a lenire i sintomi legati a psoriasi ed eczema.
  3. Strofinare sulla parte interna del naso per aiutare ad alleviare sintomi legati ad allergie o raffreddori. 
  4. Può contribuire a migliorare il livello del colesterolo.
  5. Dopo che il calore iniziale se n’è andato, può contribuire ad accelerare la guarigione dalle scottature.
  6. È una risorsa immediata di energia che, se ingerita, non viene immagazzinata come grasso!
  7. Può aiutare a velocizzare la perdita di peso se consumato regolarmente.
  8. Può contribuire a migliorare il sonno se preso quotidianamente, 2 cucchiani di olio di cocco in una tazza di tisana aiutano a stimolare gli ormoni del sonno.
  9. Un cucchiaio sciolto in una tazza di tè caldo può aiutare a lenire il mal di gola.
  10. Stimola l’assorbimento di calcio e magnesio, rendendo più forti le nostre ossa.
  11. Se assunto regolarmente, può aumentare la produzione di ormoni.
  12. Asciuga naturalmente l’herpes labiale.
  13. Ingerire olio di cocco quotidianamente può aiutare con sintomi da allergie.
  14. Ingerire olio di cocco quotidianamente può aumentare la concentrazione.
  15. Aiuta a curare infezioni da lieviti come la Candida.
  16. Prodotto naturale utilizzato come un lubrificante personale naturale che non altera la  flora vaginale.
  17. Aiuta a combattere i danni causati dai radicali liberi, prevenendo i segni dell’invecchiamento
  18. Alcuni studi mostrano che può aiutare a migliorare i livelli di insulina se consumato regolarmente, utile per chi soffre di diabete.
  19. Favorisce i processi cicatriziali e curativi, grazie alla sua composizione chimica.
  20. Può alleviare i sintomi legati alla presenza di emmoroidi se applicato localmente.
  21. Sempre più utilizzato per ridurre i sintomi in patologie con il morbo di Alzaheimer e l’epilessia.
  22. Mescola un cucchiaio nel tè caldo per aiutare un veloce recupero da raffreddore o influenza.
  23. Recenti studi dimostrano che due cucchiaini al giorno di olio di cocco aiutano a ridurre il grasso nella zona dell’addome e serve a tenere sotto controllo il proprio peso.

 

olio di cocco migliora salute

 

Come utilizzare l’olio di cocco sui capelli:

 

  1. Come impacco sui capelli durante le esposizioni prolungate al sole, li protegge e li mantiene sani e lucenti!
  2. Una piccola parte passata tra i capelli aiuterà a sbarazzarsi dell’effetto crespo.
  3. Come balsamo naturale incredibilmente intenso,applicare dopo lo shampoo sulle lunghezze e riscaicquare accuratamente.
  4. Negli shampoo fatti in casa.
  5. Come impacco pre shampoo o maschera per capelli, applicalo sui capelli umidi e lascia agire 30-60 minuti e poi lava accuratamente i capelli, li lascerà morbidi e lucenti!
  6. Rinforza i capelli e ne previene la caduta.
  7. Come districante naturale per chi ha capelli lunghi o ricci, aiuta a sciogliere fastidiosi nodi senza spezzare i capelli.
  8. Ottimo per i capelli ricci, definisce il riccio e lo rende più lucente.
  9. Come antiforfora nella cura dei capelli.

 

Olio di cocco per idratare i capelli

 

Come utilizzare l’olio di cocco per uso domestico:

 

  1. Nel sapone fatto in casa per il bucato.
  2. Nelle lozioni naturali e fatte in casa di repellente per insetti.
  3. Per un semplice sapone fatto in casa.
  4. Per pulire le padelle di ferro!
  5. Può aiutare a ridurre il prurito delle punture di zanzara.
  6. Sulle mani dopo aver lavato i piatti per evitare la pelle secca.
  7. Mescolato con erba gatta, rosmarino, menta o oli essenziali come repellente naturale contro gli insetti.
  8. Contribuisce a evitare l’esposizione al cloro quando si nuota.
  9. Per eliminare il chewing-gum dai capelli.
  10. Per pulire gli interni della macchina (non la tappezzeria!)
  11. Per pulire e lucidare i mobili in legno.
  12. Per lubrificare le cerniere lampo dei pantaloni.
  13. Per lucidare e pulire le foglie delle piante da interno.

 

Come utilizzare l’olio di cocco nei bambini e neonati:

 

olio di cocco sui neonati

 

  1. Con aceto di mele come trattamento naturale contro i pidocchifunziona davvero!
  2. Ideale per la cura di neonati, come crema per le irritazione da pannolino, ma anche per rilassanti massaggi!
  3. Durante l’allattamento messo sui capezzoli previene la formazione delle ragadi e ne allevia i sintomi (formato principalmente da acido laurico, che è presente nel latte materno, lo rende sicuro sui neonati).
  4. Per eliminare la crosta lattea sul neonato, massaggia la testa con l’olio di cocco e lascia in posa per alcuni minuti, poi risciacquare delicatamente con un asciugamano caldo.
  5. Qualche cucchiaio di Olio di cocco nell’acqua del bagnetto per un effetto emolliente e disinfettante.
  6. Applicare nel caso di eruzioni cutanee come eczema, cheratosi pilifera o acne del bambino, applicando l’olio di cocco tutti i giorni il disturbo regredirà, e avrà un’azione lenitiva e antinfiammatoria.
  7. Applicato direttamente sul ponfo, accelera la guarigione e attenua il fastidio del bambino.

 

Come utilizzare l’olio di cocco negli animali domestici:

 

  1. Per gli animali domestici alle prese con problemi di pelle se usato esternamente.
  2. Nei biscottini fatti in casa per cani a base di olio di cocco.
  3. Come repellente naturale per zecche e pulci nei vostri amici a 4 zampe!
  4. Come integratore alimentare anche per il tuo amico a 4 zampe, facilita la digestione, fortifica le ossa e rafforza il sistema immunitario.
  5. Negli animali utilizzato direttamente sul pelo, lo rende più lucido e sano, calma il prurito in caso di dermatiti. Idrata la pelle secca e favorisce la cicatrizzazione delle ferite.
  6. Per eliminare tracce di resina dalla cute o dal pelo del tuo animale domestico.
  7. Per la pulizia delle orecchie del tuo amico a 4 zampe, con l’aiuto di un batuffolo di cotone!
  8. Aggiunto allo shampoo durante il lavaggio del tuo animale rende il pelo lucido e la pelle idrata.
  9. Applicato sul pelo rende più facile la spazzolatura del tuo animale a pelo lungo.

 

olio di cocco sugli animali

 

Quale Olio di Cocco comprare?

 

Ti starai chiedendo dove comprare l’olio di cocco…

L’olio di cocco non è così facile da reperire.

Difficilmente viene proposto dalla grande catena della distribuzione e il suo costo è sempre elevato.

Si può acquistare in supermercati biologici ben forniti o negozi che si dedicano alla vendita di prodotti etnici o biologici.

Purtroppo la maggior parte dei prodotti in circolazione al momento sono amarchio straniero, quindi anche nella vendita online i tempi di consegna sono un po’ lunghi e le etichette incomprensibili…

Finalmente è arrivato sul mercato un fantastico Olio di Cocco a Marchio Italiano, che io ho avuto la fortuna di provare in anteprima.

Se non sai dove acquistarlo ti consiglio l’olio di cocco di NaturaleBio un olio di cocco extravergine e puro al 100% adatto a tutti i tipi di utilizzi, lo puoi trovare cliccando qui.

Anzi, se ancora non sei iscritta alla mia news letter fallo immediatamente, in questo modo riceverai tantissimi sconti e tutti gli aggiornamenti e novità sui prodotti legati al cocco.

 

Iscriviti alla News Letter di Olio di Cocco.it. Iscrivendoti riceverai Sconti fino al 50% su una vasta gamma di prodotti legati all’Olio di Cocco. Clicca qui e Ricevi Sconti Gratuiti

 

 

Ci vediamo al prossimo aggiornamento…

Un saluto,

Fiamma 🙂

 

E tu? in quali modi hai utilizzato l’olio di cocco? Ne hai provato uno dei questi? Condividi la tua esperienza con noi…scrivi qui sotto…

 

PS: Se non hai idea di dove trovarlo ti consiglio l’olio di cocco della NaturaleBio, un olio di cocco puro al 100% che puoi trovare qui

PPS: Se mi lascerai un commento di ringraziamento o qualche critica costruttiva al post,te ne sarò infinitamente grata. Se non l’hai già fatto, condividi l’articolo

 

 

 

Fiamma Fabbiani

Appassionata del vivere Sano e del cibo Bio, per lavoro sono una
Fisioterapista, specialista in RPG.

POST RECENTI
Showing 14 comments
  • Loredana
    Rispondi

    Ciao uso l’olio di cocco da 2 mesi e metto in pratica molti degli usi suggeriti dal tuo blog 🙂 vorrei solo sapere come si usa per curare la candidosi vaginale
    Ciao grazie 😉

    • Fiamma Fabbiani
      Fiamma Fabbiani
      Rispondi

      Ciao Loredana, grazie per l’interesse mostrato per il mio blog! 🙂
      L’acido caprilico è un acido grasso a media catena presente nell’olio di cocco. Possiede una potente azione antifungina e battericida ed è molto efficace contro la Candida.
      Ti basterà assumere l’olio di cocco puro o all’interno di bevande calde o frullati fino a 3 cucchiaini al giorno. Essendo un rimedio naturale ti consiglio sempre di parlarne prima con un medico specialista.
      A presto,
      Fiamma

  • Vale
    Rispondi

    L’olio di cocco è ottimo anche per sinusite/raffreddore: basta inserirne un pò con il manico di un cucchiaino in ogni narice avendo l’accortezza di tenere la testa piegata indietro per qualche minuto, meglio se ci si sdraia con un cuscino sotto la schiena.
    L’olio scenderà rapidamente nelle narici liberando il naso e consentendo un respiro migliore.
    Ciao a tutti !

    • Fiamma Fabbiani
      Fiamma Fabbiani
      Rispondi

      Valeria grazie per aver condiviso la tua esperienza! Lo proverò sicuramente… 😉

  • Laura marchione
    Rispondi

    Lo uso da sempre per uso prettamente estetico,poi da un anno pratico l’oil pulling ed ora lo inserirò in cucina grazie ai tuoi consigli

  • Santina
    Rispondi

    Ciao Fiamma. Grazie per il tuo preziosissimo manuale di istruzioni. Ho iniziato ad usare l’olio di cocco da qualche giorno dopo la doccia… Fantastico!
    Grazie ancora
    Santina

    • Fiamma Fabbiani
      Fiamma Fabbiani
      Rispondi

      Grazie a te! 😉

  • Ivana
    Rispondi

    Ciao Fiamma , interessante , tanti utilizzi li conosco e li metto in pratica , ma tanti anche nuovi da provare …. provero’ . Grazie

  • carlotta
    Rispondi

    Ricevuto adesso! Non vedo l’ora di provarlo sulla pelle, visto che l’ho molto sensibile e sono allergica ai profumi! Vedremo!!

  • sara tassone
    Rispondi

    Lo uso da meno di un mese ma ne sono innamorata. Ho iniziato impiegandolo come crema corpo dopo la doccia, struccante e crema notte…. ho una pelle da invidiare! Sui capelli l ho usato una sola volta e non mi é piaciuto tanto, ma penso sia stato un mio errore…ne ho messo troppo, riproverò sicuramente!

    • Fiamma Fabbiani
      Fiamma Fabbiani
      Rispondi

      Ciao Sara,
      Io lo applico sui capelli umidi e lo lascio agire per almeno 30 minuti…poi lavo i capelli accuratamente!
      Devi solo capire la quantità perfetta per non appesantirli troppo!
      Fammi sapere…
      Apresto, Fiamma 😉

  • Elena
    Rispondi

    Io l’ho scoperto da poco ma lo sto utilizzando tanto: come impacco per i capelli, come sbiancante per i denti con aggiunta di bicarbonato (non tutti i giorni però), nei frullati di frutta, al posto della crema corpo ma anche per degli scrub fatti in casa. E ho preso l’abitudine di usarlo la sera come crema viso. Insomma solitamente un vasetto mi va via veloce 😀

  • Bonny
    Rispondi

    Adoro l’olio di cocco come detergente per il viso con un pochino di bicarbonato, o come crema emolliente dopodoccia o per curare le afte. Un prodotto sensazionale!

    • Fiamma Fabbiani
      Fiamma Fabbiani
      Rispondi

      Ciao Bonny, anche io la penso proprio come te!! l’olio di cocco è fantastico…lo hai provato anche sui capelli? fammi sapere 😉 Fiamma

Lascia un commento

CONTATTACI

Scrivi e risponderemo il prima possibile

Start typing and press Enter to search